Finale playoff, Bisceglie Femminile pronto a dar battaglia

Al palasport di Ariccia calcio d’inizio previsto alle ore 17. Ritorno a Bisceglie il 3 giugno

Andrà in scena domani, 27 maggio alle ore 17, il primo atto della finale playoff che decreterà chi tra Virtus Ciampino e Bisceglie Femminile conquisterà la promozione in serie A.

Un cammino lungo, tortuoso e pieno di insidie quello del giovanissimo sodalizio presieduto da Milly Lovero, nato appena dieci mesi fa, ma con la maturità di saper superare anche una delusione cocente come la sconfitta in finale di Coppa Italia, rialzando la testa sino a conquistare la finale playoff. Di fronte un avversario di tutto rispetto come la Virtus Ciampino, seconda al termine della stagione regolare nel girone C, alle spalle di un Futsal Florentia già quest’anno di un’altra categoria. Il cammino nei playoff ha visto le romane di David Calabria superare 8-3 lo Sporting Club Coppa D’Oro nel primo turno, per poi eliminare il Pelletterie (4-2) nel secondo turno, ed infine battere a domicilio il Woman Napoli per 3-1 in semifinale. In casa neroazzurra il morale è alto, cosi come tanta è la voglia di scendere in campo per confrontarsi con l’avversario per capire chi la spunterà nel doppio confronto. Mister Ventura avrà a disposizione le protagoniste della ultime gare, anche se la condizione fisica non è al meglio, al termine di una stagione tanto lunga quanto logorante. I sogni, la voglia di vincere, la gloria però per Pugliese e compagne sono una medicina miracolosa con il Bisceglie che sicuramente renderà cara la pelle nella gara che si disputerà in quel di Ariccia. Dirigeranno l’incontro: Fabio Parretti della sezione di Prato e Mirco Rossini della sezione di Firenze. Crono: Giampiero Turano della sezione di Roma 2. Il match di ritorno è previsto per domenica 3 giugno al PalaDolmen di Bisceglie con calcio d’inizio alle ore 17.  

 

Gianluca Valente

Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.