Bisceglie Femminile beffata nel finale in casa della Lazio

Decisiva la doppietta di Grieco. In gol Matijevic per le neroazzurre

Un gol a 58 secondi dalla sirena finale gela il Bisceglie Femminile, sconfitto dalla Lazio in occasione della dodicesima giornata del campionato di Serie A.

Avvio in salita nella Capitale per le neroazzurre che vanno subito sotto per via del gol laziale a firma Grieco, nato dopo due giri di lancette su azione da corner. Il Bisceglie tenta la reazione, ma il fattore campo si fa sentire con le ragazze di mister Chilielli che impegnano più volte Oselame con i tentativi di Xhaxho e Grieco. Nicoletti ha sui piedi la palla del pari, ma tutta sola davanti a Tirelli fallisce la ghiotta occasione. Taninha sul fronte opposto crea non pochi problemi in banda sinistra. In casa pugliese Pezzolla prova la via del gol senza fortuna. L’equilibrio è evidente con un leggero predominio delle biancocelesti che dura sino al riposo. Nella ripresa il Bisceglie cerca con maggiore pressione la via del pari alzando il baricentro, ma è Taninha ad andare vicinissima al raddoppio. La partita è gradevole, ma la fase centrale della ripresa denota stanchezza da ambo le parti. Il sussulto lo crea Pinheiro che al 12’30” coglie in pieno il palo, sulla ripartenza le biscegliesi falliscono il pari con una superiorità numerica sprecata. Matijevic scalda il piede ed il suo tiro dalla destra viene respinto in maniera determinante da Tirelli. Passa un minuto e la croata spacca la porta con un tiro potente sotto la traversa che vale l’1-1 biscegliese. Oselame è prodigiosa poco dopo nel chiudere il tentativo di Taninha. Chilelli inserisce il quinto di movimento ed Agnello sul secondo palo incredibilmente non gira a rete, da zero metri, un diagonale di Taninha. La beffa per le biscegliesi si concretizza a 58 secondi dalla sirena con una gran giocata personale di Grieco che dalla sinistra con un tocco morbido supera Oselame per il definitivo 2-1. Quinta sconfitta stagionale per il sodalizio presieduto da Milly Lovero che chiude il 2018 con 20 punti che valgono il momentaneo settimo posto, ma con una gara in più rispetto alle altre dopo l’anticipo vinto con il Futsal Cagliari. Prossimo appuntamento targato 2019 con Nicoletti e compagni che torneranno in campo il 6 gennaio con la trasferta lombarda in casa del Kick Off.

LAZIO-BISCEGLIE 2-1 (1-0 p.t.) 
LAZIO: Tirelli, Barca, Beita, Grieco, Taninha, Agnello, Pinheiro, Felicetti, Scarcella, Xhaxho, Sabatino, D’Angelo. All. Chilelli. 

BISCEGLIE: Oselame, Nicoletti, Pegue, Pereira, Buzignani, Tempesta, Gariuolo, Matijevic, Scommegna, Soldano, Sergi, Pezzolla. All. Ventura 

MARCATRICI: 01’43” p.t. Grieco (L), 16’07” s.t. Matijevic (B), 19’02” Grieco (L) 

AMMONITE: Agnello (L), Pezzolla (B) 

ARBITRI: Luca Di Battista (Avezzano), Pasquale Giaquinto (Prato) CRONO: Alessandro Pompeo Ghiretti (Ciampino)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.