Ventura, “Statte lotterà per tutti gli obiettivi, noi senza timore reverenziale”

“L’obiettivo è provare a vincere questo ‘campionato’ di bassa classifica e difendere l’ottavo posto”

Dopo quasi un mese di sosta riprende il campionato di Serie A femminile con il Bisceglie che ospita la capolista Italcave Real Statte, sabato 18 gennaio ore 18.30, nell’anticipo della quattordicesima giornata.

Parte il girone di ritorno, ma con il tecnico Nico Ventura analizziamo le settimane che hanno preceduto l’incontro di domani, “La fine del 2019 ci ha regalato delle soddisfazioni importanti e la qualificazione alla final eight di Coppa Italia, ma le ragazze avevano ‘tirato la carretta’ durante mesi complicati, quindi avevamo la necessità di recuperare energie psicofisiche. Mentalmente siamo pronte a questo inizio anno che si prospetta durissimo con il complicato trittico Statte, Montesilvano e Cagliari.  Da un punto di vista tattico, ahimè”, continua il tecnico biscegliese, “non abbiamo potuto lavorare come speravo, avendo dovuto fare i conti con i tanti infortuni che non siamo ancora riusciti a smaltire: anche per la gara di sabato rischiamo di aver fuori 3-4 elementi importanti come Pereira, Marino, Russo, Oselame e per la nostra rosa sarebbe una penalizzazione pesante, speriamo di recuperarne almeno un paio”.

Ventura è giunto sulla panchina neroazzurra da poco, ma ha già avuto modo di affrontare in Coppa della Divisione le ioniche di Marzella, “Lo Statte quest’anno lotterà fino in fondo per tutti gli obiettivi, con una organizzazione di gioco collaudata, tante buone giocatrici e 2-3 fenomeni assoluti. Quando giochi contro certe squadre”, afferma Nico Ventura, “sai che devi dare il massimo e sbagliare pochissimo, sperando di non trovarle nella loro migliore giornata. In coppa abbiamo fatto tanti errori ed il risultato finale lo dice in modo chiaro, forse anche oltre i nostri demeriti. Arriviamo con una consapevolezza diversa e con maggiori conoscenze rispetto a quella che è la mia idea di futsal: abbiamo il dovere di giocarci tutte le carte che abbiamo, con il rispetto che si deve ad una big, ma senza alcun timore reverenziale”.

Comincia il girone di ritorno, una seconda parte di stagione che Ventura prova ad analizzare e ad intravederne le prospettive, “Il girone di andata ci ha consegnato una classifica spaccata in due con addirittura 10 punti di distacco tra settima classificata (Lazio) ed ottava (Bisceglie); alla luce di ciò, pensare di recuperare posizioni oggi sarebbe folle. L’obiettivo quindi è quello di provare a vincere questo ‘campionato’ di bassa classifica”, conclude Ventura, “una sorta di torneo nel torneo, provando a difendere l’ottavo posto sino a fine campionato e nel contempo andarci a giocare le nostre carte in final eight sedendo con orgoglio al tavolo delle grandi”.

Bisceglie Femminile-Italcave Real Statte sarà diretta da Giovanni Tessa di Barletta e Nicola Acquafredda di Molfetta; crono: Tommaso Traetta di Molfetta. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming da Puglia5 sulla pagina facebook: Bisceglie Femminile a partire dalle ore 18.25.

FOTO: MICHELE LISENO

GIANLUCA VALENTE
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.