Obbligo vittoria per rimanere nella serie playoff scudetto

Domani al PalaDolmen va in scena il secondo atto del quarto di finale contro la Kick Off

Vincere per rimanere nella serie e prolungarla a gara 3. Questo c’è scritto nel destino del Bisceglie Femminile che domani, ore 16, al PalaDolmen ospita la Kick Off per il secondo match dei quarti di finale playoff scudetto.

Il 6-1 rimediato domenica scorsa a Gorgonzola ha certificato la qualità delle avversarie, tra le candidate alla vittoria finale, ma al tempo stesso non ha mostrato tutto il potenziale del roster a disposizione del tecnico Nico Ventura. Sulle tavole amiche servirà una gara perfetta per provare a superare Vanin e compagne. Un compito arduo, ma non impossibile, visto che le neroazzurre in campionato hanno già battuto in stagione la Kick Off. Le assenze giocheranno un ruolo importante in casa biscegliese; a quella di Rozo, infortunata di lungo corso, si sono aggiunte Ribeirete (assente anche nel match d’andata) e Tres Villa che domani non sarà della partita per via del doppio giallo rimediato nel corso di gara 1. Bisceglie Femminile che dovrà obbligatoriamente vincere l’incontro per rimanere in corsa in questi quarti di finale e provare a portare la sfida a gara 3 che si giocherebbe in terra lombarda domenica prossima. In caso di pareggio o vittoria della Kick Off saranno le ragazze di Riccardo Russo ad approdare in semifinale.

Bisceglie Femminile-Kick Off sarà trasmessa in diretta streaming da PMGSport Futsal e visibile anche sulla pagina Facebook: Bisceglie Femminile.

 

GIANLUCA VALENTE                                                    
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.