Pascual: “Sassari, partita più difficile che potesse capitarci”

“La società, il mister e le compagne mi stanno dando la fiducia che è venuta a mancarmi in questo anno”

La vittoria di Salsomaggiore è già un bel ricordo in casa Bisceglie Femminile. Le neroazzurre infatti si ritrovano già alla vigilia dell’anticipo della terza giornata di Serie A ospitando al PalaDolmen, venerdì 5 novembre ore 19.30, l’Athena Sassari.

La gara della Sky Arena ha al suo interno tanti argomenti di analisi, a partire da fattori negativi e positivi del match, “Dobbiamo sicuramente migliorare l’approccio con i minuti iniziali – esordisce Corin Pascual – siamo state troppo statiche e lo abbiamo pagato andando in difficoltà. Contro il TikiTaka abbiamo preso gol alla stessa maniera in avvio di gare e nella ripresa. Di positivo c’è l’atteggiamento che ha avuto la squadra nei momenti di difficoltà. Quando siamo andate sotto di un gol, oppure quando siamo state recuperare dal 3-1 dal 3-3 non ci siamo mai demoralizzate. È una dote importante che alleniamo ogni giorno e che può permetterci di crescere molto nel corso della stagione”.

Di fronte ci sarà un’Athena Sassari ancora ferma al palo. Le sarde sono reduci dal 7-2 subito in casa della Lazio, “Probabilmente è la partita più difficile che potesse capitarci – ammonisce Pascual – perché di fronte avremo una squadra stanca di perdere, agguerrita e pronta a giocarsi tutto. Non sarà affatto una partita semplice, mi aspetto un match tosto, difficilissimo, probabilmente più di quello di domenica scorsa. Per il Bisceglie è una gara che deve portare tre punti per continuare il percorso di crescita settimana dopo settimana, ma che serve tantissimo alla nostra classifica”.

Sulla partita di domani l’iberica ha la sua idea, “Partita complicata, dovremo essere precise, pulite tecnicamente e tatticamente, sbagliare il minino e non ripetere gli errori di domenica scorsa. Nel roster del Sassari ci sono giocatrici importanti, sarà una lotta fisica anche – continua – insomma la partita più difficile di questo inizio di campionato”. Per Pascual un avvio di stagione in costante crescita. Nuovo elemento del mercato estivo, l’ex Granzette ha lavorato duro per farsi trovare pronta agli appuntamenti ufficiali e già nel match contro il TikiTaka la sua intelligenza tattica è emersa in maniera importante, “Il mio inserimento nel club è stato più che buono – ammette – dopo un anno in cui sono stata ferma ai box per recuperare la condizione fisica, non è facile rimettersi in discussione in un ambiente nuovo. Sto lavorando tutti i giorni come se fosse l’ultimo dando il meglio che posso per mettermi a disposizione del mister. Dopo due mesi di lavoro ovviamente non sono al top, ma sento di essere in crescita. La società, il mister e le compagne di squadra mi stanno dando la fiducia che è venuta a mancarmi in questo anno. Lavorare sempre e non mollare mai, questa è la ricetta per fare bene”.

Per accedere al match l’ingresso è gratis con obbligo di green pass. Per prenotare l’ingresso alla struttura il club ha messo a disposizione un link da compilare ed inviare: https://forms.gle/5CPo2b75iARPDJw79

La gara sarà visibile in diretta streaming sul sito www.futsaltv.it  

GIANLUCA VALENTE                                                    
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

stampa@biscegliefemminile.it

Aggiungi ai preferiti : Permalink.